SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Pagina 6 di 38 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 22 ... 38  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  briganta il Sab 28 Gen - 5:43

ciao lux ancora una volta sei riuscita a smuovere la situazione, noto piacevolmente che divesri utenti che fino ad ora sono rimasti in letargo sono usciti compreso me penso che tu abbia un qualcosa di magnetico che non mi so spiegare, faccio solo una correzione a quello che hai scritto e cioè che non è vero che non riesci a farti capire e che non vogliono capire che ben diverso.
Ti fai sempre carico di situazioni dove come dice qualcuno è bene evitare e te l'ho detto pure io ma perchè so che finisci sempre con l'arrabbiarti e non ne vale la pena, hai raccolto i vari discorsi fatti ara chiazza e che sappiamo bene come sanno bene la maggior parte di persone che abitano a Sellia iscritte e non pure qui che il pensiero è quello che hai descritto tu nei tuoi messaggi.
A dire che tutti la pensano in maniera positiva che credono senza obra di dubbio che il paese grazie all'acquisto di qualche catoio si risolverà non è corretto, le scuole di pensiero sono molto diverse.
Come hai scritto tu cara lux, fa bene al cuore vedere sant'angelo rimessa a nuovo ma da qui a dire che il futuro di sellia cambierà ce ne vuole!!
Io rispetto il pensiero di tutti il mio è uguale a quello di lux che non mi sembra abbia mai detto che non è favorevole al ripristino di qualche casa ma che non crede che questo possa far si che Sellia si riprenda.
Una volta lux hai usato un termine che si addice pienamente a tante cose compresa questa e cioè omertà, questo termine l'ho fatto mio e calza a pennello
avatar
briganta

Numero di messaggi : 40
Data d'iscrizione : 14.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  007 il Sab 28 Gen - 9:44

briganta ha scritto:ciao lux ancora una volta sei riuscita a smuovere la situazione, noto piacevolmente che divesri utenti che fino ad ora sono rimasti in letargo sono usciti compreso me penso che tu abbia un qualcosa di magnetico che non mi so spiegare, faccio solo una correzione a quello che hai scritto e cioè che non è vero che non riesci a farti capire e che non vogliono capire che ben diverso.
Ti fai sempre carico di situazioni dove come dice qualcuno è bene evitare e te l'ho detto pure io ma perchè so che finisci sempre con l'arrabbiarti e non ne vale la pena, hai raccolto i vari discorsi fatti ara chiazza e che sappiamo bene come sanno bene la maggior parte di persone che abitano a Sellia iscritte e non pure qui che il pensiero è quello che hai descritto tu nei tuoi messaggi.
A dire che tutti la pensano in maniera positiva che credono senza obra di dubbio che il paese grazie all'acquisto di qualche catoio si risolverà non è corretto, le scuole di pensiero sono molto diverse.
Come hai scritto tu cara lux, fa bene al cuore vedere sant'angelo rimessa a nuovo ma da qui a dire che il futuro di sellia cambierà ce ne vuole!!
Io rispetto il pensiero di tutti il mio è uguale a quello di lux che non mi sembra abbia mai detto che non è favorevole al ripristino di qualche casa ma che non crede che questo possa far si che Sellia si riprenda.
Una volta lux hai usato un termine che si addice pienamente a tante cose compresa questa e cioè omertà, questo termine l'ho fatto mio e calza a pennello

Buon giorno Briganta, intanto ben tornato nel forum , che poi il merito sia di Lux di questi "ritorni" a me personalmente fa piacere, non per niente e' stata proclamata la "regina" del forum.
Tu parli che alcuni non vogliono capire , ma che cosa , Lux in sostanza sta dicendo che non basta mettere a nuovo delle case fatiscenti per dire che e' la rinascita di Sellia .Non mi pare che qualcuno abbia detto questo, si sta facendo risaltare il fatto che una persona che abita piu' di mille chilometri da noi , stia investendo dei soldi sul nostro piccolo borgo abbandonato e questo a tutti e' parso un "SEGNALE" positivo
che "POTREBBE" essere un inizio di una rinascita.
Non vedo che cosa ci sia di sbagliato in tutto questo, sara' una goccia d'acqua in un oceano , benissimo, ma se inizia a piovere intensamente , le cose potrebbero pian piano cambiare.
Ne abbiamo gia' parlato, a Sellia sono state tagliate le gambe 40 anni fa , ora e' li su una sedia a rotelle che ogni tanto qualcuno porta a spasso , ma la tecnologia ha fatto passi da gigante e....addirittura ci sono atleti senza "arti inferiori" che gareggiano.....quindi bisogna pensare in positivo , darsi una mossa , incominciare il cambiamento di mentalita' all'interno del paese , ed essere uniti, fino a mo', non mi pare di aver notato questo"sentimento", assolutamente anzi al contrario, divisioni su tutto, su qualsiasi iniziativa si prenda, se davvero si vuole questo "rinascimento" mentale , bisogna mettere da parte il propio "io"e mettersi a "Disposizione" di chi sa fare, allora si che sara' un nuovo giorno per Sellia.
Cordialmente,007.
avatar
007

Numero di messaggi : 26038
Data d'iscrizione : 29.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Tonino il Sab 28 Gen - 12:58

ASCO ha scritto:Caro Tonino,
il futuro dei nostri figli passa dalla salvezza di Sellia.

Il sig. Claudio con il suo agire riservato e garbato ha dimostrato da subito di volersi inserire nel nostro contesto, inoltre è stato rispettoso dellla storia di Sellia e del vissuto dei suoi abitanti.

Il suo piccolo contributo forse servirà al recupero urbanistico e sociale di una piccola parte di Sellia e penso che in cambio chieda solamente di passare momenti di serenità.


caro ASCO , la mia battuta su san claudio era per creare un po' di ironia
concordo il tuo dire anche perchè conosco mister claudio e sono contentissimo di quello sta o vuole fare
sono altresi fiducioso nel pensare che altri mister claudio arriveranno
come natio di sellia ( non so se mi conosci ) e una cosa impossibbile un mio ritorno al borgo
cio non toglie che io possa vivere emozioni , sensazioni e sperare in un futuro
migliore per il nostro amato borgo e per chi lo vive





Ultima modifica di Tonino il Sab 28 Gen - 14:03, modificato 2 volte
avatar
Tonino

Numero di messaggi : 9556
Data d'iscrizione : 26.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Fra Tuck il Sab 28 Gen - 13:01

[.......... Sellia e' bella cosi' com' e' ............ bisogna decidere se merita di viverci .............se si!! .......( questo e' il sogno di Uragano e altri amici) ..............il resto viene da se , e nella misura di quanti dicono si...........
Un abbraccio indistintamente a tutti
da Fra Tuck
avatar
Fra Tuck

Numero di messaggi : 15
Data d'iscrizione : 20.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  OCCAM il Sab 28 Gen - 15:04

...Non vedo che cosa ci sia di sbagliato in tutto questo, sara' una goccia d'acqua in un oceano , benissimo, ma se inizia a piovere intensamente , le cose potrebbero pian piano cambiare.
Ne abbiamo gia' parlato, a Sellia sono state tagliate le gambe 40 anni fa , ora e' li su una sedia a rotelle che ogni tanto qualcuno porta a spasso , ma la tecnologia ha fatto passi da gigante e....addirittura ci sono atleti senza "arti inferiori" che gareggiano.....quindi bisogna pensare in positivo , darsi una mossa , incominciare il cambiamento di mentalita' all'interno del paese , ed essere uniti, fino a mo', non mi pare di aver notato questo"sentimento", assolutamente anzi al contrario, divisioni su tutto, su qualsiasi iniziativa si prenda, se davvero si vuole questo "rinascimento" mentale , bisogna mettere da parte il propio "io"e mettersi a "Disposizione" di chi sa fare, allora si che sara' un nuovo giorno per Sellia.
Cordialmente,007.

Sottoscrivo in pieno il dire di 007. Da parte mia rilancio per l'ultima volta, in quanto penso che l'argomento stia, oggettivamente, divenendo abbastanza stucchevole, se non, a tratti, surreale o, considerato lo status case abbandonate a Sellia, addirittura, assurdo. Tuttavia, voglio premettere che, parafrasando, in positivo, il celebre atto I - scena IV dell’ Amleto, sono più che convinto che c'è del buono in chi si sta prendendo l'accorata briga di scrivere sulla situazione in generale di Sellia, ovvero la sua "rinascita", e su questo aspetto particolare, ossia l'acquisto privato di alcune case private, pur non intravedendovi, nella citata e privata compravendita, nessun atto risolutivo circa la situazione a Sellia.

E' quindi, doveroso ripartire proprio da qua, cioè, che sì, è vero, il Sig Claudio non risolverà il problema di Sellia. Ma, ed è qui che il pensiero diverge, contribuirà, questa è la speranza, possibilmente, a risolverlo. Tra noi vi è un amore di fondo per Sellia, che fa da base a mò di comun denominatore, poi ci "decliniamo", come è giusto che sia, in varie possibili interpretazioni della realtà selliese. Ci si rende, quindi, subito conto che si ha a che fare con un problema di percezione, di interpretazione e, quindi, di aspettative reali da una parte, e...irr-reali, dall'altra.

Dal management di progetto, si sa che, un processo di trasformazione, affinchè possa realisticamente riuscire, lo stesso debba essere da noi “ridimensionato”, debba essere reso a noi e da noi, cioè, gestibile. Quindi, esso dovrà, per forza di cose, essere specifico, misurabile, attuabile, realistico e avere un termine temporale ben preciso. Già, il Tempo. Questo “signore” da noi piuttosto bistrattato quando si è in gioventù e si pensa essere "comprabile" quando si è “navigati”, ora, circa lo specifico tema della ripresa selliese, ci chiede dazio. Ovviamente, bistrattare o cercare di "comprare" il Tempo non è saggio. Nessuno dei due approcci è giusto. Il tempo...quel particolare tempo, momento, periodo perduto, fase o opportunità perduta, non si può più recuperare...e nemmeno con i soldi comprare. E' perduto/a per sempre.

E' per questo motivo che, chi vuole che a Sellia si faccia veramente, chi vuole che a Sellia si contribuisca sinceramente, verso la stessa meta Pubblica, dovrebbe avere l'onestà intellettuale di tener d'occhio e promuovere il concetto di "fattibilità-a-gradi-ni" di un progetto sano, credibile. L'unica, cioè, che gli assicuri, non solo la riuscita di un progetto, ma anche la sua stessa buona qualità di riuscita. Quindi, chi aspetta l'atto risolutivo, chi si aspetta la manna dal cielo...sta aspettando Godot, non la rinascita di Sellia!

A Sellia, purtroppo, non si è più (non so se mai l'abbia avuta in passato) nella condizione (paradossale, sotto certi versi), di chiedersi se tale iniziativa, progetto risolverà DEL TUTTO il problema-Sellia o no. Perchè? Perchè, detta in dialetto: udavimu mancu a strata ma caminamu chhiju! Ecco perchè! Non abbiamo l'abbondanza, men che meno la sufficienza delle risorse, figuriamoci quella delle scelte! L'unica cosa che ci si deve chiedere, invece, è se tale inziativa è e potrà essere considerata idonea, perchè sarà poi integrata-e-coordinata (anche in un secondo momento) verso il e nel progetto condiviso che potrebbe portare Sellia fuori dal tunnel.
Che facciamo? Diciamo al Sig Claudio di turno che potrà acquistare, ideare, progettare, ecc. solo se in possesso di un'inziativa che al candido selliese, faccia dire: “Et voila' d' amblè le jeux sont faites!”?

Vivendo negli States, ormai da molto tempo, ho imparato ad apprezzare uno dei loro giochi nazionali che, simpaticamente, chiamo u jocu di jimmusi: il footbal americano. In questo gioco, simile per intento agli altri giochi di squadra, primo fra tutti il loro “cugino” e “nostrano” rugby, si evidenzia in maniera maniacale (vedi regole), che l'unica maniera per giungere in meta è attraverso la conquista, faticosa e pagata a duro prezzo, di un centimetro dopo centimetro, e na yarda dopu yarda, del campo di gioco. Questo “spezzettare” i propri traguardi, progetti, sogni, con lo scopo di essere a noi stessi (e agli altri) più credibili, più gestibili e, quindi, più realisticamente fattibili e alla nostra portata, non è solo opportuno, ma è essenziale, date le circostanze generali e peculiari, dati i vincoli “strutturali&mentali” in cui si trova oggi Sellia. Al Sig Claudio, nel progetto di rinascita selliese, lo "vedo", simpaticamente (non me ne voglia), come uno dei "gradini", o meglio, scaluni da Portabella. Bisogna farli tutti, uno ad uno, per poter giungere in cima.

Quando per anni, per decenni, si è solo saccheggiato la proria comunità, e mai avuto un interesse dis-interessato in Sellia, non possiamo meravigliarci se poi ci si rende conto che, per assurdo, non possiamo più permetterci il lusso neanche di criticare il solo passaggio dello “straniero”, quantunque questi non vi spenda nemmeno un centesimo ma si “appropri” della nostra aria, sapori e viste. Se valiamo e crediamo nelle nostre potenziali risorse, lo “straniero”, prima o poi, questo lo noterà e, anche lui, lo apprezzerà e dobbiamo non necessariamente per questo ringraziarlo (se lo si fa...lo si faccia senza "sudditanza"...Sellia vale...svenderà le sue mura, ma non la dignità...), ma, certamente lo si dovrà accogliere a braccia aperte.

http://www.youtube.com/watch?v=jQvU9aWuqwQ
avatar
OCCAM

Numero di messaggi : 1296
Data d'iscrizione : 09.09.08
Età : 58
Località : Yuma, AR, USA

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  ASCO il Sab 28 Gen - 16:00

Grazie sig. Claudio, la tua presenza a Sellia e la scelta di comprare una casa a determinato un fermento dialettico di cui Sellia ne aveva un grande bisogno, questo dimostra che Sellia è un paese pieno di donne e uomini di qualità e che con la loro cultura riusciranno a ricreare le condizioni sociali ed economiche di cui un tempo, come molti cittadini anziani di Sellia ricorderanno bene il nostro paese era ambizione di molti.
Sellia è così anche per la consistente migrazione che ha di fatto determinato un abbandono di molte case lasciate cadere nel degrado, nonostante ciò Sellia ha mantenuto un fascino e delle peculiarità' che molti altri paesi non hanno e che ci invidiano.
Questo patrimonio oggi potrebbe diventare la ricchezza sociale e economica, chi ha il dovere deve sapere che se usato in modo equilibrato e saggio potrebbe convincere molti Sellioti e non che a Sellia si può ritornare a vivere come un tempo.
Per raggiungere questo obbiettivo è necessario isolare i disfattisti e coloro che oltre a giudicare non sanno proporre nulla e sostenere coloro che con tanto impegno stanno creando le opportunità per lo sviluppo del paese(volo dell'Angelo ponte Tibetano ecc...) se non si dovesse raggiungere lo scopo, possiamo dire che almeno si è tentato.
Qualcuno ha svenduto il nostro territorio basti vedere i tralicci e le case popolari (di chi erano i terreni su cui oggi insistono le case popolari) perché non si è investito nel recupero urbanistico del nostro centro storico?
Concludendo, penso che vi siano troppi politici che si riciclano da anni.
Ai Selliesi dico che la dignità di ognuno di noi non vale una bolletta delle utenze pagata o un pacco alimentare.
Chi ha deciso di non emigrare e di restare a Sellia, chiedo che le loro scelte elettorali o considerazione sui i nostri Amministratori siano fatte ragionando sui contenuti, in questo modo potrebbero evitare che i loro figli un domani debbano emigrare per un pezzo di pane, in questo modo si farebbe solamente il giuoco di chi ha in mente solo il suo personale e famigliare progresso.
A molti "Sellioti opportunisti" dico che il loro tempo è finito e che il nostro e non il loro paese saprà riscattarsi e prendere in mano il loro futuro da protagonisti.

ASCO
avatar
ASCO

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 24.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  MEDUSA il Sab 28 Gen - 16:15

...penso che vi siano troppi politici che si riciclano da anni.
Ai Selliesi dico che la dignità di ognuno di noi non vale una bolletta delle utenze pagata o un pacco alimentare.
Chi ha deciso di non emigrare e di restare a Sellia, chiedo che le loro scelte elettorali o considerazione sui i nostri Amministratori siano fatte ragionando sui contenuti, in questo modo potrebbero evitare che i loro figli un domani debbano emigrare per un pezzo di pane, in questo modo si farebbe solamente il giuoco di chi ha in mente solo il suo personale e famigliare progresso.
A molti "Sellioti opportunisti" dico che il loro tempo è finito e che il nostro e non il loro paese saprà riscattarsi e prendere in mano il loro futuro da protagonisti.

ASCOlta ASCO...ben detto! Persino io stessa, che di pietre penso di capirne un pò, sono d'accordo che le stesse, quelle delle case selliesi, si risveglino e si ravvivino...valorizzandosi, dando, piano piano, vita a una neo-Sellia. Da parte mia, da oggi in poi, sarà mia cura pietrificare chi ostacola la risalita...magari, ridotti in un tale ammasso petrusu, potranno rendersi, anche loro, (probabilmente controvoglia, ma impotenti) utili alla ricostruzione di Sellia.
avatar
MEDUSA

Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 15.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Ludovico il Sab 28 Gen - 16:39

briganta ha scritto:
hai raccolto i vari discorsi fatti ara chiazza e che sappiamo bene come sanno bene la maggior parte di persone che abitano a Sellia iscritte e non pure qui che il pensiero è quello che hai descritto tu nei tuoi messaggi.
A dire che tutti la pensano in maniera positiva che credono senza obra di dubbio che il paese grazie all'acquisto di qualche catoio si risolverà non è corretto, le scuole di pensiero sono molto diverse.


"Le scuole di pensiero", la maggior parte di persone che abitano a Sellia, i discorsi fatti ara chiazza, persone iscritte e non.............
Quanta sostanza in queste parole!
Se tutto va come spera Claudio e le persone che amano veramente Sellia, grazie a Dio, questi discorsi finiranno nel di-menti-catoio, insieme a tutte le malefatte del passato, quelle sí che hanno impedito a Sellia di essere un paese molto diverso da quello attuale.
I discorsi fatti in piazza contano meno di niente, sono fatti dai soliti noti ai quali fa comodo che tutto rimanga com'è, e che ottusamente ragionano con egoismo; si sta bene nel nostro piccolo mondo ed allora tutti gli altri possono andare in malora.
Caro Briganta, la piazza di Sellia si sta allargando, con l'aiuto di questo forum, anche le menti di qualcuno.

FORZA CLAUDIO!
"Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei proprio sogni "
avatar
Ludovico

Numero di messaggi : 577
Data d'iscrizione : 25.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  jhonatan il Sab 28 Gen - 18:32

Ludo, hai fotografato alla perfezionen l'immagine di alcuni individui che sulu ara "chiazza" ponu cantara. abbiamo orecchie ed occhi per vedere e sentire.... certe stonature di evidente egoismo possono albergare solamente in persone che non hanno la capcità di vedere al di là del proprio naso .
avatar
jhonatan

Numero di messaggi : 385
Data d'iscrizione : 20.08.09
Età : 38
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  topogigio il Sab 28 Gen - 18:41

bellissimissimoooooooooooooo!!!! topo gigio e topolino stasera nel borghino anche loro hanno comprato un buchinoooooo...ino ...ino...ino......
nel rionino di Ruscina......... è bellino.... bellinooooo!!!!!! un bacino a tutti i forumini da gigio e topolin
avatar
topogigio

Numero di messaggi : 189
Data d'iscrizione : 08.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Nicolasellia il Lun 30 Gen - 7:24

Vi venivo a leggere da tempo ma mi sono iscritto da poco e sono stati in pochi ad accorgersi che c’ero anche io. Delle volte ho detto buongiorno ma non mi ha quasi mai risposto nessuno evidentemente non mi hanno notato. Adesso dopo aver scritto una sola frase mi vedo attaccare a destra e sinistra. Sia chiaro una cosa io a Sellia, paese dove sono nato ed abito, ci tengo molto più di voi e questo è una cosa certa. Non a caso non me ne sono mai andato e ne è mia intenzione andarmene. Sono convinto che se continuate a dire che a Sellia si potrebbe fare chissà cosa evidentemente non ci abitate. Ce chi sostiene che se il sig. Claudio a scleto Sellia è perché qui a Sellia si vive come una volta. Magari! Se si viverebbe come una volta allora si che si potrebbe fare ciò che dice Claudio. Ma se pensate davvero questo secondo me non vivete a Sellia ma state fuori ed allora lo capisco. Ma forse non sapete che a Sellia sfondano le porte alle case, tagliano le gomme alle macchine e tante altre cose? Secondo me voi parlate solo per l’amore che avete per questo paese ma probabilmente ci mancate da anni e non sapete come stanno davvero le cose. Vorrei proprio sapere quanti di voi che approvano al 100 per 100 questo progetto abitano davvero a Sellia. Ma vi siete accorti che a Sellia negli ultimi decenni non ci tornano più neanche i sellioti che abitano fuori? Vi siete dimenticati che nel mese di luglio ed agosto di qualche decennio fa sembrava di stare in una città e non in un paesino? Si ripopolava in una maniera incredibile e adesso non ci torna più nessuno. Figuriamoci se ci verrebbero gente di fuori. Io ci spero ma non ci credo nella maniera più assoluta. Ripeto, forse la maggior parte di voi vive fuori e se le cose stanno così vi capisco che parlare con il cuore e con l’affetto per Sellia, ma di fatto non lo vedo fattibile. Non credo più alla befana da diversi decenni.
avatar
Nicolasellia

Numero di messaggi : 65
Data d'iscrizione : 15.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  ASCO il Lun 30 Gen - 9:58

Ciao "Nicola Sellia",

Lo sappiamo tutti che a Sellia hanno taglaiato le gomme delle auto ecc...

ritengo però che la parte più sana del paese deve andare avanti lasciandosi il passato alle spalle.
prima delle elezioni sono accadute cose che non appartengono alla civiltà umana e alla nostra piccola realtà.
Coloro che a Sellia sono i riferimenti politici, avevano il dovere politico/istituzionale di evitare che accadesse tutto questo, Alcunii

Amminstratori pubblici del passato, non sono stati in grado di progettare il fututo di Sellia xchè troppo impegnati a coltivare il proprio orticello, anzi questi personaggi nono possono essere considerati Amministratori pubblici xchè sono "rozzi, sottoculturati, arroganti, presuntuosi, egoisti e probabilmente anche opportunisti e affaristi" , l'attuale Amministrazione sta dimostrando tutto questo e questa volta hanno la mia stima e fiducia, ma se falliranno sarà la volta buona che scenderò personalmente in politica.

Nessuno sa chi sono, ma arriverà il giorno che potrei uscire allo scopertosto aspettando il momento adatto, quandro accadrà presenterò un esposto alla Procura della Repubblica riscontri oggettivi compreso un bellissimo albun fotografico e video che ritraggono alcuni ex Amministartori che hanno avuto il solo merito di di distruggere Sellia e portarla anche al decgrado sociale,urbanistico e morale.
Sellia non ha più opportunità questa volta non possiamo fallire. Cerchiamo tutti insieme di isolare i provocatori e i disfattisti.
avatar
ASCO

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 24.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Tonino il Lun 30 Gen - 10:33

dici bene ASCO ,
si son già persi troppi treni , cerchiamo di non perdere anche l'ultimo
avatar
Tonino

Numero di messaggi : 9556
Data d'iscrizione : 26.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  ASCO il Lun 30 Gen - 13:19

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio ASCO Oggi a 8:58 am
Ciao "Nicola Sellia",

Lo sappiamo tutti che a Sellia hanno taglaiato le gomme delle auto ecc...

ritengo però che la parte più sana del paese deve andare avanti lasciandosi il passato alle spalle.
prima delle elezioni sono accadute cose che non appartengono alla civiltà umana e alla nostra piccola realtà.
Coloro che a Sellia sono i riferimenti politici, avevano il dovere politico/istituzionale di evitare che accadesse tutto questo,
Alcuni Amminstratori pubblici, del passato, non sono stati in grado di progettare il fututo di Sellia xchè troppo impegnati a coltivare il proprio orticello, anzi questi personaggi nono possono essere considerati Amministratori pubblici xchè sono "rozzi, sottoculturati, arroganti, presuntuosi, egoisti e probabilmente anche opportunisti e affaristi" , l'attuale Amministrazione sta dimostrando di avere idee e capacità, questa volta hanno la mia stima e fiducia, ma se falliranno sarà la volta buona che scenderò personalmente in politica.

Nessuno sa chi sono, ma arriverà il giorno che potrei uscire allo scopertosto aspettando il momento adatto, quandro accadrà presenterò un esposto alla Procura della Repubblica riscontri oggettivi compreso un bellissimo albun fotografico e video che ritraggono alcuni ex Amministartori che hanno avuto il solo merito di di distruggere Sellia e portarla anche al decgrado sociale,urbanistico e morale.
Sellia non ha più opportunità questa volta non possiamo fallire. Cerchiamo tutti insieme di isolare i provocatori e i disfattisti.
avatar
ASCO

Numero di messaggi : 28
Data d'iscrizione : 24.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Borgo il Lun 30 Gen - 13:33

Il mio nome già dice tutto: Borgo. Nel mio primo testo ho scritto che mi sono iscritto su questo forum (che comunque lo ritengo uno dei migliori in assoluto di tutti i forum - siano essi tecnici o di svago, dalle ricette di cucina ai consigli per riparare un computer o scappatoie per i programmi dei computer stessi ecc. - che per un motivo od un'altro capita di visitare) spinto dal dibattito che si è aperto sulla rinascita o meno di Sellia che parte proprio dal Borgo, per intenderci quello che qualche tempo fa è stato chiamato il "Più bel Borgo della Calabria" e che nessuno e dico nessuno dei selliesi ha detto che ciò non fosse vero. Ora abbiamo due scuole di pensiero. Sintetizzo a modo mio: sognatori e pessimisti.
Io sto chiaramente con i sognatori. Sognar non porta mal.
Mi associo, e non potrebbe essere altrimenti (spiegherò il mio pensiero un'altra volta) ai signori Asco, Occam, 007, Cuvalo, Uragano, Tonino, Ludovico ecc. ecc.
Sognatori? Sarà! Perlomeno loro (ed io pure) sono fra quelli che dicono che dicono che quest'occasione sia l'unico treno attaccato ad una motrice che pare stia in procinto di partire: gli altri? Commentano solo negativamente, magari rivangando il passato ma senza nulla proporre per uscire dal continuo declino. Non piangiamo più sul latte versato o alla Occam sul tempo passato; per un momento e dico solo per un momento PENSIAMO POSITIVO
avatar
Borgo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 27.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  MEDUSA il Lun 30 Gen - 15:49

...gli altri? Commentano solo negativamente, magari rivangando il passato ma senza nulla proporre per uscire dal continuo declino...
applausi
avatar
MEDUSA

Numero di messaggi : 339
Data d'iscrizione : 15.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Alessandro$ il Lun 30 Gen - 16:03

Amici tutti vicini e lontani sento anche io il dovere di esprimere le mie opinioni a riguardo i vari commenti sul borgo di Claudio.
Questo a titolo informativo: per chiarire alcuni punti scuri della reale situazione di oggi: dove si è discusso in positivo e in negativo di fatti che coinvolgono il Signor Claudio.
Il Borgo non è di Claudio! Giustamente come dice Lux ma è dei Selliesi... che lo hanno vissuto da un millennio tra gioie e dolori... Giustamente? appurare che il paese dove si è nati cresciuti e pasciuti si legge su un Forum "Sellia Il Borgo di Claudio," chiunque ne rimane perplesso! Come si può accettare che una persona del nord Italia possa comprare il nostro paese! questo potrebbe volere dire che non abbiamo le capacità intellettiva e neppure quelle pratiche per un possibile sviluppo dello stesso... lo dimostrano le condizioni e lo stato in cui si trova il paese; potrebbe essere anche una ragione valida.
Ma non è solo lui il compratore e, le idee di comprare non sono venute neanche da lui ma! l'acqua nasce di una fonte cristallina dove lui si è immerso e consapevole di quello che andava incontro, le sono state illustrati i lavori che tra qualche anno sarebbero stati eseguiti nel nostro Borgo compreso il volo dell'angelo, insieme i vari progetti che sono stati approvati e finanziati, dove si sono consultate col Sindaco per discutere il tutto e, per avere conferma ufficiale dello stesso...dietro questa conferma a deciso di investire i suoi soldi in beni immobili: secondo me è stata una saggia decisione il Signor Claudio ha comprato solo 5 case, altri 6 sono state acquistate da un nostro Rispettabile Amico e paesano che vive da sempre a Sellia... altre 2 sono stati comprati del primo Cittadino,DOC... altri tre sono stati fatti i sopralluoghi ma ancora non si sa nulla di preciso queste li comprerà il Comune.
Come possiamo vedere il borgo non è di Claudio e, poi c'è anche da dire che non sono state tutte posizionate a Santangelo, ma sono sparse in varie zone del Borgo!... noi abbiamo delle risorse che non sappiamo sfruttare il nostro Borgo e così bello dal punto di vista geografico di non sottovalutare... attrattiva spettacolare, di una visuale panoramica paesaggistica immersa dal verde del colline circostanti. che le fanno da sfondo non possiamo non tenere conto di tanta naturale bellezza che ci circonda... dovremmo essere cechi per non accorgerci! Infatti Claudio che è venuto ha farci visita se ne accorto e non possiamo dire che non doveva investire i suoi soldi nel nostro Borgo? tra l'altro a rischio di perderli! Lui nel nostro Borgo ha fiutato un una possibile svolta in un prossimo futuro, non ha chiesto niente a nessuno e, all'ora dovevamo dirgli di non comprare? Sia il ben venuto, quello che ha fatto è servito ad aprire gli occhi a parecchie persone che non credevano ha un cambiamento, del nostro amato Borgo io nel mio piccolo anche vivendo in città 3 anni fà ho fatto anche la mia parte, lui come altri credono che il nostro Borgo può dare tanto basta comprare, edificare elaborare attuare, aspettare con il tempo si raccoglieranno i frutti di questo operato... allora cerchiamo di investire pure noi e, rimbocchiamoci le maniche per fare qualcosa... se ancora nei nostri cuori sono rimasti i ricordi dei nostri natali e non solo, ma soprattutto dal punto di vista affettivo dove anche i nostri antenati Hanno cresciuto amorevolmente i nostri nonni , e poi i nostri genitori, non svendiamo i nostri ricordi, cosi facendo i nostri cari si rivolterebbero delle tombe; sapendo che le nostre dimore siano andate in mane estranee, Ma se non vogliamo che questo accade? dobbiamo essere noi ha dare un valore al nostro borgo, noi proprietari che lo abitiamo, abbiamo il dovere di riparare le nostre case piccole o grandi che siano conservandone quel valore affettivo tanto agognato: Dobbiamo finirla di dare la colpa alle precedenti amministrazioni che non si sono mai interessati a far niente, ma che hanno pensato solo ad ingrassare le loro tasche, io dico una cosa chi non ha peccato scaglia la prima pietra... perche tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare.
avatar
Alessandro$

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 21.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  utamarru il Lun 30 Gen - 17:33

sembra che sia passato lo tsunami opinionistico , dal titolo " il borgo di claudio "
Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola,
lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
il mio è quello di non restare chiusi nelle proprie convinzioni,convenzioni e simili.
aprirsi all'inimmaginabile,per cui niente diventa impossibile.
essere come un'antenna parabolica che spazia nell'universo captando e trasmettendo tutti i segnali possibili .
..... ben vengano i signor claudio


avatar
utamarru

Numero di messaggi : 506
Data d'iscrizione : 10.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  007 il Lun 30 Gen - 18:11

Lo sviluppo di una comunita' dipende dal numero di abitanti , piu' si e' meglio e' , guardiamo Sellia, immaginate
200 persone in piu' , cambierebbe la vita del paese , e anche dalla capacita' della zona ad aprire allo sviluppo urbanistico .
A Sellia manca l'uno e l'altro , l'uno secondo me e' in gran parte la conseguenza dell'altro , un piano regolatore fatto in tempi non sospetti(40 anni fa) avrebbe stimolato la gente del posto a mettere radici la, costruendo la propia casetta come hanno fatto a Crichi, vedere San Pietro, Magisano ecc ed incrementando di fatto il numero della gente residenze, con ricaduta positiva , sull'asilo, scuola , bar, macellerie, alimetari, ecc...ecc....
La conseguenza di questo mancato sviluppo qual'e', e' la realta' del paese di oggi, asilo e scuole chiuse, pochi residenti, case abbandonate dapertutto specie nel borgo antico...., cosa fare, ci fascia la testa dicendo che mi fa male ,o ci si prende qualche farmaco che fa passare il dolore.....
Credo che prendere qualche farmaco sia la cosa migliore, il farmaco in questione ora lo intravvedo in questi signori che hanno rotto gli indugi, e con l'acquisto di questi locali abbandonati nel vecchio borgo danno un "segnale" di rinnovamento che a Sellia mancava , basta questo, assolutamente no , il resto lo deve fare chi ha la responsabilita' politica del paese , programmare uno sviluppo urbanistico di cui parlavo prima, sarebbe una gran cosa.
avatar
007

Numero di messaggi : 26038
Data d'iscrizione : 29.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Oscar il Lun 30 Gen - 18:44

Concordo 007 clap
avatar
Oscar

Numero di messaggi : 5246
Data d'iscrizione : 28.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Oscar il Lun 30 Gen - 19:31

Sia chiaro una cosa io a Sellia, paese dove sono nato ed abito, ci tengo molto più di voi e questo è una cosa certa. Non a caso non me ne sono mai andato e ne è mia intenzione andarmene. Sono convinto che se continuate a dire che a Sellia si potrebbe fare chissà cosa evidentemente non ci abitate. Ce chi sostiene che se il sig. Claudio a scleto Sellia è perché qui a Sellia si vive come una volta.

Rispondo al post di Nicolasellia non per controbbattere o offendere, la frase in rosso era stata scritta me... Capisco che devi essere una persona buona per aver trovato il coraggio di esternare questi sentimenti...

Io sono una sognatrice nata, é lo saró sempre, perche´da ogni situazione negativa cerco di trarne il positivo e ti assicuro che nella mia vita ne ho vissute piú brutte che belle di situazioni, per questo credo cher questa sia una cosa che dovresti fare anche Tu, avvolte si vedono solo i propri poblemi ed i propri sentimenti, si pensa che gli altri non abbiano problemi ed allora si diventa schettici, ma non é cosi. Anche gli hanno dei sentimenti che vanno accettati...
Se nella vita non riesci a sognare allora ti sentirai sempre perso e sarai sempre pieno di rabbia.........
Se pensi che Sellia meriti il positivo inizia allora anche tu a pensare positivo e vrdrai che anche la tua vita cambierá....
Il passato va dimenticato ed il presente va vissuto prima che diventi altro passato dove uno poteva fare e non fatto.... Ricordati che solo il futuro é incerto....
Il pianeta Terra gira 24 ore su 24 ed ogni secondo puó essere un mondo nuovo....
A te la scelta se in negativo o in positivo....

PS= scusatemi non volevo fare il salmo in questa stanza, ma il cuore mi ha spinto a scrivere e la testa non mi ha fermato...
Ancora una volta un grande abbraccio a tutti....
Oscar....


Ultima modifica di Oscar il Lun 30 Gen - 20:14, modificato 1 volta
avatar
Oscar

Numero di messaggi : 5246
Data d'iscrizione : 28.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Muttley il Lun 30 Gen - 20:07

Eiu penzu nacosa. Aquestiona udè china ce tena o uncetena decchiiuu ara sellia. China ce tena la dimostratu e u dimostrarà puru domana curi fatti concreti. China ce stadi ara sellia unsignifica ca fadi cchiuu fatti rispettu a uno chistadi a Milanu pecchì sinnà dovutu eiiraaaaa!!!!e noni ca avolutu lassara u paisellu!!!!Certu tutti chilli chi cestaviti aviti cchiiu possibilità ma faciti uncuna cosa e bonu, ma sulu, cussu, aviti cchiuu possibilità e nenta cchiuu!Aaa!, natra cosa. iamucia ianu cu sa zenzibilità e quattru sordi chi certi aviti verzu china sinnà dovutu iira, OK? Viva u Signora Claudiu.
avatar
Muttley

Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 20.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  IL GATTO CON GLI STIVALI il Lun 30 Gen - 20:16

Certo che Alessandro si vede lontano un miglio che è dentro la "minestra". E' molto aggiornato sui contatti tenuti dal sig. Claudio, è molto aggiornato su gli altri compratori ( eppure qualcuno gli sfugge.. quello comprato.....) . Bene, benissimo.... ad Alessandro volevo dire che Uragano ha già spiegato il motivo del titolo Sellia il borgo di Claudio e secondo me è stato una vera e propria provocazione. Quel diavolo c'è riuscito alla grande !
avatar
IL GATTO CON GLI STIVALI

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Muttley il Lun 30 Gen - 20:41

Oooo mamma mia! Ancora cu sa storia u borgo e Claudiu, u bogu di sellioti...ma allura everreme edira puru u borgu e Erotte?
avatar
Muttley

Numero di messaggi : 162
Data d'iscrizione : 20.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Admin il Lun 30 Gen - 20:54

Nicolasellia ha scritto:Vi venivo a leggere da tempo ma mi sono iscritto da poco e sono stati in pochi ad accorgersi che c’ero anche io. Delle volte ho detto buongiorno ma non mi ha quasi mai risposto nessuno evidentemente non mi hanno notato. Adesso dopo aver scritto una sola frase mi vedo attaccare a destra e sinistra..

Nicola,
quello dei saluti e' un argomento di cui si e' discusso in passato; per piacere non ricominciamo con la ipersensitivita' legata ad un mancato buongiorno.
Rispondere ad un saluto e' segno di gentilezza ma non implica minimamente che gli altri sono maleducati se non rispondono, infatti, sul forum il saluto e' completamente facoltativo. Molte persone non badano ai convenevoli, preferendo andare direttamente agli argomenti; spesso il saluto non viene notato se non molto tempo dopo e la persona che lo ha inserito non e' piu' in linea.
Inoltre, scrivi che ti attaccano da destra e sinistra per una sola frase; caro Nicola mi sa che sei un tantino paranoico, ti chiedo cortesemente di indicare questi attacchi, perche' io non li ho notati.
Da Admin, mi si rizzano subito i capelli quando un utente scrive di essere stato "attaccato" ed io non l'ho notato, in questo caso ancor di piu' perche' l'accusa viene da uno che si e' appena iscritto.
Mi fa piacere che questo argomento ha suscitato molto interesse tra gli utenti, ma rimaniamo in tema senza isterismi.

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: SELLIA....... IL BORGO....... DI CLAUDIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 38 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 22 ... 38  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum