ANIMA, CORPO E SPIRITO

Andare in basso

ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  chelaveritàtrionfi il Gio 17 Feb - 0:18

Tante volte nella mia vita ho sentito parlare di ANIMA. Ho sempre creduto che l'anima fosse quella che una volta morti uscisse dal corpo ed andasse in un qualche luogo. Secondo gruppi di studiosi bibblici, non solo testimoni di Geova, quando una persona muore non c'è nulla che va da una qualche parte. Utilizzando il testo bibblico non ho potuto fare a meno di documentarmi ed ecco cosa è venuto fuori.

Innanzitutto analizziamo la parola "inferno". In alcuni testi Bibblici essa è usata per tradurre le parole : ADES o SHEOL. Il significato è semplicemente "regno dei morti".
Lo Sheol, in ebraico שאול (Sh'ol), è il termine usato nell’Antico Testamento o Tanakh per indicare il regno dei morti.
Ades nella mitologia greca indica una divinità degli inferi. Nella bibbia indica il "soggiorno dei morti".

Analizziamo l'altra parola che viene usata: La gehenna (geenna).
La Geenna (o Gehenna o Gaénna) è una valletta scavata dal fiume Hinnon sul lato sud del monte Sion. Il nome deriva dall'ebraico ghe-hinom che significa, appunto, valle dell'Hinnom. Sion è un rilievo montuoso sul quale è stata fondata la città di Gerusalemme ad opera del popolo dei Gebusei. Il re Davide la conquistò e ne fece la sua capitale. Attualmente è tutta edificata, ed è un quartiere di Gerusalmme tra i più poveri, e l'Hinnon è un torrentello presente saltuariamente.
Nella valle dell'Hinnon i re di Giuda Acaz e Manasse avrebbero praticato un culto idolatrico, che includeva sacrifici umani (in particolare di bambini) a Baal, celebrati mediante il fuoco. (2Cronache 28:1, 3; 33:1, 6; Geremia 7:31, 32; 32:35). Il re Giosia volle poi sopprimere sul suo territorio ogni tipo di devozione non diretta a JHWH. Per impedire che in futuro si continuassero pratiche simili, fece profanare il luogo in cui si praticava il culto idolatrico e ne fece più propriamente una discarica di immondizie e cadaveri a cui non veniva concessa la normale sepoltura, dove il tutto veniva bruciato da un fuoco continuo.
Dio avrebbe infatti decretato per bocca del profeta Geremia che la valle di Hinnom doveva servire come luogo per eliminare in massa cadaveri e non per torturare vittime ancora in vita (Geremia 7:32, 33; 19:2, 6, 7, 10, 11). Quanto dichiara la Bibbia a proposito della Geenna concorda in genere con l’idea tradizionale di fonte rabbinica e di altre fonti: la valle di Hinnom serviva come luogo adibito all’eliminazione dei rifiuti di Gerusalemme. Ad esempio in Mt 5:30 gaénna ha il valore generico di “mucchio d’immondizie”.

Ma cosa si intende bibblicamente per anima? Tale parola compare circa 371 volte:
Genesi 2:7 E l'Eterno Iddio formò l'uomo dalla polvere della terra, gli soffiò nelle narici un alito vitale, e l'uomo divenne un'anima vivente.

Genesi 27:19 E Giacobbe disse a suo padre: 'Sono Esaù, il tuo primogenito. Ho fatto come tu m'hai detto. Deh, lèvati, mettiti a sedere e mangia della mia caccia, affinché l'anima tua mi benedica'.
Levitico 26:15 se disprezzate le mie leggi e l'anima vostra disdegna le mie prescrizioni in guisa che non mettiate in pratica tutti i miei comandamenti e rompiate il mio patto,
Numeri 11:6 E ora l'anima nostra è inaridita; non c'è più nulla! gli occhi nostri non vedono altro che questa manna'.
Numeri 21:5 E il popolo parlò contro Dio e contro Mosè, dicendo: 'Perché ci avete fatti salire fuori d'Egitto per farci morire in questo deserto? Poiché qui non c'è né pane né acqua, e l'anima nostra è nauseata di questo cibo tanto leggero'.
Deuteronomio 6:5 Tu amerai dunque l'Eterno, il tuo Dio, con tutto il cuore, con tutta l'anima tua e con tutte le tue forze.
1Samuele 1:26 E Anna gli disse: 'Signor mio! Com'è vero che vive l'anima tua, o mio signore, io son quella donna che stava qui vicina a te, a pregare l'Eterno.
Giobbe 7:15 sicché l'anima mia preferisce soffocare, preferisce a queste ossa la morte.
Giobbe 33:28 Iddio ha riscattato l'anima mia, onde non scendesse nella fossa e la mia vita si schiude alla luce!'
Salmi 16:9 Perciò il mio cuore si rallegra e l'anima mia festeggia; anche la mia carne dimorerà al sicuro;
Salmi 16:10 poiché tu non abbandonerai l'anima mia in poter della morte, né permetterai che il tuo santo vegga la fossa.
Salmi 44:25 Poiché l'anima nostra è abbattuta nella polvere; il nostro corpo aderisce alla terra.
Salmi 49:15 Ma Iddio riscatterà l'anima mia dal potere del soggiorno dei morti,
perché mi prenderà con sé. Sela.

Salmi 107:18 L'anima loro abborriva ogni cibo, ed eran giunti fino alle porte della morte.
Proverbi 23:14 lo batterai con la verga, ma libererai l'anima sua dal soggiorno de' morti.
Isaia 10:18 E la gloria della sua foresta e della sua ferace campagna egli la consumerà, anima e corpo; sarà come il deperimento d'un uomo che langue.
Matteo 10:28 E non temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccider l'anima; temete piuttosto colui che può far perire e l'anima e il corpo nella geenna.

Atti 2:27 poiché tu non lascerai l'anima mia nell'Ades, e non permetterai che il tuo Santo vegga la corruzione.

1Tessalonicesi 5:23 Or l'Iddio della pace vi santifichi Egli stesso completamente; e l'intero essere vostro, lo spirito, l'anima ed il corpo, sia conservato irreprensibile, per la venuta del Signor nostro Gesù Cristo.


Ebrei 4:12 Perché la parola di Dio è vivente ed efficace, e più affilata di qualunque spada a due tagli, e penetra fino alla divisione dell'anima e dello spirito, delle giunture e delle midolle; e giudica i sentimenti ed i pensieri del cuore.

Anima , corpo e spirito?

1Giovanni 3:24 E chi osserva i suoi comandamenti dimora in Lui, ed Egli in esso. E da questo conosciamo ch'Egli dimora in noi: dallo Spirito ch'Egli ci ha dato.

Giacomo 2:26 Infatti, come il corpo senza lo spirito è morto, così anche la fede senza le opere è morta.

1Corinzi 6:19 E non sapete voi che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo che è in voi, il quale avete da Dio, e che non appartenete a voi stessi?
1Corinzi 3:16 Non sapete voi che siete il tempio di Dio, e che lo Spirito di Dio abita in voi?
Romani 8:16 Lo Spirito stesso attesta insieme col nostro spirito, che siamo figliuoli di Dio;
Romani 8:10 E se Cristo è in voi, ben è il corpo morto a cagion del peccato; ma lo spirito è la vita a cagion della giustizia.

Ecclesiaste 12:6 Ricordati del tuo Creatore prima che il cordone d'argento si rompa, il vaso d'oro si spezzi, la brocca si rompa alla fonte e la ruota vada in frantumi al pozzo,
Ecclesiaste 12:7 e la polvere ritorni alla terra com'era prima e lo spirito torni a DIO che lo ha dato.

Da tutti questi versetti (ne ho riportati solo in parte per non riempire la pagina) si può dedurre facilmente che esistono:
anima, corpo e spirito.
Ma se l'anima non è lo spirito che cosa è?
Il corpo è la carne mortale , quella che alla morte torna polvere. Lo spirito è l'energia vitale che Dio ci ha donato e che torna a Dio quando moriamo (ecclesiaste 12:7).

L'anima quindi deve essere corpo + spirito?

questo concetto è importantissimo ad esempio quando si analizza il versetto:


Apocalisse 20:4 Poi vidi dei troni; e a coloro che vi si sedettero fu dato il potere di giudicare. E vidi le anime di quelli che erano stati decollati per la testimonianza di Gesù e per la parola di Dio, e di quelli che non aveano adorata la bestia né la sua immagine, e non aveano preso il marchio sulla loro fronte e sulla loro mano; ed essi tornarono in vita, e regnarono con Cristo mille anni.

Non si parla quindi di anime nel senso di spiriti, ma in senso figurativo (non reale) di coloro morti nel nome di Gesù e Dio.


Ultima modifica di chelaveritàtrionfi il Gio 17 Feb - 0:31, modificato 1 volta
avatar
chelaveritàtrionfi

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  chelaveritàtrionfi il Gio 17 Feb - 0:28

Genesi 3:1 Il serpente era la più astuta di tutte le bestie selvatiche fatte dal Signore Dio. Egli disse alla donna: «È vero che Dio ha detto: Non dovete mangiare di nessun albero del giardino?».
Genesi 3:2 Rispose la donna al serpente: «Dei frutti degli alberi del giardino noi possiamo mangiare,
Genesi 3:3 ma del frutto dell'albero che sta in mezzo al giardino Dio ha detto: Non ne dovete mangiare e non lo dovete toccare, altrimenti morirete».
Genesi 3:4 Ma il serpente disse alla donna: «Non morirete affatto!
Genesi 3:5 Anzi, Dio sa che quando voi ne mangiaste, si aprirebbero i vostri occhi e diventereste come Dio, conoscendo il bene e il male».

avatar
chelaveritàtrionfi

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  armando mirante il Gio 17 Feb - 1:08

“Anima” e “spirito”: cosa sono realmente?
http://www.watchtower.org/i/bh/appendix_07.htm



Che cosa sono lo Sceol e l’Ades?
http://www.watchtower.org/i/bh/appendix_08.htm




Dove sono i morti?
http://www.watchtower.org/i/bh/article_06.htm



Vera speranza per i nostri cari che sono morti
http://www.watchtower.org/i/bh/article_07.htm
avatar
armando mirante

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 24.11.09
Località : NORTH BERGEN, N.J. U.S.A.

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  chelaveritàtrionfi il Gio 17 Feb - 1:18

Signor Mirante, però non citi sempre la Watch Tower....esponga la sua opinione/prova. Io non parlo con le parole di Ellen White o Miller. Non perchè non sono Avventista, ma perchè le risposte le voglio trovare direttamente sulla bibbia senza essere condizionato da nessuno. Very Happy Very Happy
avatar
chelaveritàtrionfi

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  armando mirante il Gio 17 Feb - 4:29




Le risposte a questi soggetti le ho conosciute 40 anni fa’. Sono in armonia con gli insegnamenti della Bibbia e sono le credenze dei Testimoni Di Geova e molto meglio spiegate e messe in scritto dalla societa Torre Di Guardia. Cito quase sempre la Watch Tower per speragnare tempo nel quotare le stesse scritture. La nostra e una organizazione/societa’ e le mie opinioni sono in accordo con quelle della Societa’ Torre di Guardia. Perche’ appartenere a questa organizazione/religione se le mie opinioni dovrebbero essere diverse?? Dove sarebbe L’armonia ??



Per ispirazione divina l’apostolo Paolo scrisse: “Ora vi esorto, fratelli, per il nome del nostro Signore Gesù Cristo, a parlare tutti concordemente, e a non avere fra voi divisioni, ma ad essere perfettamente uniti nella stessa mente e nello stesso pensiero”. (1 Corinti 1:10) In un altro versetto la Bibbia esorta i cristiani ad essere “dello stesso pensiero” e ad avere “lo stesso amore, essendo uniti nell’anima, avendo il medesimo pensiero nella mente”. — Filippesi 2:2.




Quando esiste tale unità, ne risulta una sola religione. Per questo la Bibbia dice che esiste “un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo”. — Efesini 4:4, 5 .


Ciao e Saluti
avatar
armando mirante

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 24.11.09
Località : NORTH BERGEN, N.J. U.S.A.

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  chelaveritàtrionfi il Gio 17 Feb - 14:09

armando mirante ha scritto:


Le risposte a questi soggetti le ho conosciute 40 anni fa’. Sono in armonia con gli insegnamenti della Bibbia e sono le credenze dei Testimoni Di Geova e molto meglio spiegate e messe in scritto dalla societa Torre Di Guardia. Cito quase sempre la Watch Tower per speragnare tempo nel quotare le stesse scritture. La nostra e una organizazione/societa’ e le mie opinioni sono in accordo con quelle della Societa’ Torre di Guardia. Perche’ appartenere a questa organizazione/religione se le mie opinioni dovrebbero essere diverse?? Dove sarebbe L’armonia ??



Per ispirazione divina l’apostolo Paolo scrisse: “Ora vi esorto, fratelli, per il nome del nostro Signore Gesù Cristo, a parlare tutti concordemente, e a non avere fra voi divisioni, ma ad essere perfettamente uniti nella stessa mente e nello stesso pensiero”. (1 Corinti 1:10) In un altro versetto la Bibbia esorta i cristiani ad essere “dello stesso pensiero” e ad avere “lo stesso amore, essendo uniti nell’anima, avendo il medesimo pensiero nella mente”. — Filippesi 2:2.




Quando esiste tale unità, ne risulta una sola religione. Per questo la Bibbia dice che esiste “un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo”. — Efesini 4:4, 5 .


Ciao e Saluti

Non intendo che non debba citarle perchè ovviamente è liberissimo di farlo. Ho detto così per 3 motivi principali:
1. Tutti i testimoni di Geova citano la watch tower, persino quando arriva a conclusioni errate (vedi la storia del settimo giorno in relazione al 1914 come inizio dei mille anni , il ritorno di Cristo).
2. Personalmente ho notato differenze della traduzione del nuovo mondo e tutte le altre traduzioni. Questo argomento necessita di una lunga spiegazione. La watch tower fa riferimento alla traduzione del nuovo mondo.
3. Ovviamente gli argomenti sono molto vasti, e per dare possibilità al lettore di comprendere in poche righe forse sarebbe meglio essere più sintetici.

Mi riferisco quindi principalmente al punto 3.
avatar
chelaveritàtrionfi

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  armando mirante il Ven 18 Feb - 23:48

I testimoni di Geova non pretendono di essere profeti ispirati. Hanno fatto sbagli. A volte, come gli apostoli di Gesù Cristo, hanno atteso cose che non si sono realizzate. — Luca 19:11; Atti 1:6



Le Scritture forniscono dati cronologici relativi alla presenza di Cristo, e i testimoni di Geova li hanno studiati con vivo interesse. (Luca 21:24; Dan. 4:10-17) Inoltre Gesù, per identificare la generazione che avrebbe visto la fine del malvagio sistema di cose di Satana, descrisse un segno dai molti aspetti collegato con l’adempimento di profezie relative al tempo. (Luca 21:7-36) I testimoni di Geova hanno additato le prove dell’adempimento di questo segno. È vero che i Testimoni hanno fatto sbagli nel loro intendimento di quello che sarebbe accaduto alla fine di certi periodi di tempo, ma non hanno commesso l’errore di perdere la fede né hanno smesso di essere vigilanti per quanto riguarda l’adempimento dei propositi di Geova. Non hanno mai perso di vista il consiglio dato da Gesù: “Siate vigilanti, dunque, perché non sapete in quale giorno verrà il vostro Signore”. — Matt. 24:42



Caro “chelaveritàtrionfi” parlando degli uomini imperfetti è stato detto che “GLI unici a non fare errori sono i morti”. Se questo non e’ corretto fammi sapere


Saluti
avatar
armando mirante

Numero di messaggi : 353
Data d'iscrizione : 24.11.09
Località : NORTH BERGEN, N.J. U.S.A.

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  chelaveritàtrionfi il Sab 19 Feb - 12:28

armando mirante ha scritto: I testimoni di Geova non pretendono di essere profeti ispirati. Hanno fatto sbagli. A volte, come gli apostoli di Gesù Cristo, hanno atteso cose che non si sono realizzate. — Luca 19:11; Atti 1:6



Le Scritture forniscono dati cronologici relativi alla presenza di Cristo, e i testimoni di Geova li hanno studiati con vivo interesse. (Luca 21:24; Dan. 4:10-17) Inoltre Gesù, per identificare la generazione che avrebbe visto la fine del malvagio sistema di cose di Satana, descrisse un segno dai molti aspetti collegato con l’adempimento di profezie relative al tempo. (Luca 21:7-36) I testimoni di Geova hanno additato le prove dell’adempimento di questo segno. È vero che i Testimoni hanno fatto sbagli nel loro intendimento di quello che sarebbe accaduto alla fine di certi periodi di tempo, ma non hanno commesso l’errore di perdere la fede né hanno smesso di essere vigilanti per quanto riguarda l’adempimento dei propositi di Geova. Non hanno mai perso di vista il consiglio dato da Gesù: “Siate vigilanti, dunque, perché non sapete in quale giorno verrà il vostro Signore”. — Matt. 24:42



Caro “chelaveritàtrionfi” parlando degli uomini imperfetti è stato detto che “GLI unici a non fare errori sono i morti”. Se questo non e’ corretto fammi sapere


Saluti

Salve. Su questo punto concordo, come fare a nn concordare. Infatti il mio intento è solo un'analisi del testo sacro facendomi la domanda "perchè cattolici , testimoni di Geova, avventisti ecc.... " discordano?
Poichè tutti siamo uomini e tutti sbagliamo , secondo me, non è corretto dire "la verità l'abbiamo noi". Sarebbe più corretto dire : "secondo noi è così perchè studiando il testo sacro siamo giunti a tali conclusioni".


Ed allora tutto cambia!

Ciò che ha detto per me è corretto. Ora mi corregga se non reputa corretto ciò che intendo.

Fino al 1500 la chiesa vietava di leggere la bibbia e di tenerla in casa in linguaggio corrente. Al limite nel linguaggio originale che quasi nessuno sapeva decifrare. Appena la bibbia potè essere letta nel linguaggio corrente nacquero i protestanti, sbaglio?
avatar
chelaveritàtrionfi

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  chelaveritàtrionfi il Gio 24 Mar - 19:39

Dato che il tread è aperto continuo qui. Riguardo alla Parusìa ..la risposta sta nel tread "ultimi giorni..grandi terremoti".
Nessuna venuta invisibile quindi nel 1914. Comunque il tema qui è :corpo, anima e spirito e presunta vita dopo la morte.

Il passo di Gn 2:7 è basilare per affrontare la questione: è l’essere umano fisico che “divenne anima vivente”. “Divenne”, non ricevette. Il passo di Gb 6:7 non fa che confermare che l’“anima” è la persona stessa, dato che può toccare e nausearsi. Il passo isaiano (Is 26:9) è un’ulteriore conferma: l’“anima” ovvero la persona stessa prova desiderio; lo “spirito” è altra cosa diversa dall’“anima”.

Da 1Ts 5:23 apprendiamo però una divisione tra anima, spirito e corpo. A questo passo si può unire Mt 10:28 in cui Yeshùa dice: “Non temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che può far perire l'anima e il corpo nella geenna”.

La parola ebraica nèfesh (נפש) è una parola che il lettore italiano la conosce nella sua traduzione di “anima”, quello inglese la conosce come “soul” e quello francese come “âme”. Tutte queste parole si rifanno alla traduzione greca della LXX (ψυχή, psüchè) e alla traduzione latina della Vulgata (anima) della Bibbia ebraica. Nelle Scritture Ebraiche la parola nèfesh compare 755 volte. La LXX greca la rende con psüchè 600 volte. Il fatto che manchino all’appello 155 passi (in cui laLXX rende ovviamente l’ebraico nèfesh in altri modi) ci dice che già gli antichi avevano rilevato una diversità di significati in molti passi biblici.

Nel linguaggio ebraico la parola nèfesh fu usata senza alcun dubbio sin dall’inizio per definire l’essere umano. E con questo significato che appare per la prima volta applicata all’uomo nella Bibbia:

“Dio il Signore formò l'uomo dalla polvere della terra, gli soffiò nelle narici un alito vitale e l'uomo divenne nèfesh vivente”. – Gn 2:7.

La prima volta in assoluto, la parola nèfesh appare nella Bibbia è in Gn 1:20, applicata agli animali.

Qual è il significato di nèfesh in Gn 2:7? Di sicuro non quello di “anima” come comunemente inteso. Nèfesh è visto in stretta relazione con la forma complessiva dell’essere umano. La persona non ha una nèfesh: l’essere umano è nèfesh e vive come nèfesh.
avatar
chelaveritàtrionfi

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  chelaveritàtrionfi il Gio 24 Mar - 19:47

Dell’uomo che muore il Salmo 146:4 dice: «Il suo fiato se ne va, ed egli ritorna alla sua terra; in quel giorno periscono i suoi progetti».
La Parola di Dio dice anche: «La sorte dei figli degli uomini è la sorte delle bestie; agli uni e agli altri tocca la stessa sorte; come muore l'uno, così muore l'altra; hanno tutti un medesimo soffio, e l'uomo non ha superiorità di sorta sulla bestia; poiché tutto è vanità. Tutti vanno in un medesimo luogo; tutti vengono dalla polvere, e tutti ritornano alla polvere» (Ecclesiaste 3:19- 20).


«I viventi sanno che moriranno; ma i morti non sanno
nulla... Tutto quello che la tua mano trova da fare, fallo con tutte le tue
forze; poiché nel soggiorno dei morti dove vai, non c'è più né lavoro, né
pensiero, né scienza, né saggezza». (Ecclesiaste 9:5,10).

Giovanni 3:13 Nessuno è salito in cielo, se non colui che è disceso dal cielo: il Figlio dell'uomo.

Egli disse ai suoi discepoli: «Tornerò, e vi accoglierò presso di me, affinché
dove sono io siate anche voi» (Giovanni 14:3).

La qual cosa vuol dire che prima del suo ritorno nessuno può essere con Lui in
cielo. Sarà proprio al suo ritorno che «il Signore stesso... scenderà dal cielo» e
tutti i credenti vivi e morti risuscitati andranno a «incontrare il Signore nell’aria»
(1 Tess.4:16-17).
Ma prima del suo ritorno nessuno può andare a Cristo in cielo, in nessuna maniera.
La Bibbia è chiarissima.


1corinzi15

42 Così è pure della risurrezione dei morti. Il corpo è seminato corruttibile e risuscita incorruttibile; 43 è seminato ignobile e risuscita glorioso; è seminato debole e risuscita potente; 44 è seminato corpo naturale e risuscita corpo spirituale. Se c'è un corpo naturale, c'è anche un corpo spirituale.45 Così anche sta scritto: «Il primo uomo, Adamo, divenne anima vivente»; l'ultimo Adamo è spirito vivificante. 46 Però, ciò che è spirituale non viene prima; ma prima, ciò che è naturale, poi viene ciò che è spirituale. 47 Il primo uomo, tratto dalla terra, è terrestre; il secondo uomo è dal cielo. 48 Qual è il terrestre, tali sono anche i terrestri; e quale è il celeste, tali saranno anche i celesti. 49 E come abbiamo portato l'immagine del terrestre, così porteremo anche l'immagine del celeste.
50 Ora io dico questo, fratelli, che carne e sangue non possono ereditare il regno di Dio; né i corpi che si decompongono possono ereditare l'incorruttibilità.
51 Ecco, io vi dico un mistero: non tutti morremo, ma tutti saremo trasformati, 52 in un momento, in un batter d'occhio, al suono dell'ultima tromba. Perché la tromba squillerà, e i morti risusciteranno incorruttibili, e noi saremo trasformati. 53 Infatti bisogna che questo corruttibile rivesta incorruttibilità e che questo mortale rivesta immortalità.
54 Quando poi questo corruttibile avrà rivestito incorruttibilità e questo mortale avrà rivestito immortalità, allora sarà adempiuta la parola che è scritta:

2Corinzi 12 dice che il nuovo corpo incoruttibile rivestira il corpo spirituale.Vuol dire che lui esiste gia.

avatar
chelaveritàtrionfi

Numero di messaggi : 136
Data d'iscrizione : 13.02.11

Torna in alto Andare in basso

Re: ANIMA, CORPO E SPIRITO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum