HO FATTO....... UN SOGNO.......

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Admin il Gio 3 Set - 22:30

Gli elogi ormai si sprecano per il frate e cumpari Timpa...Una sola critica sulle mattonelle usate per la pavimentazione stradale...Ormai si sa' che sono un incontentabile. Pero' faccio un grosso plauso per il porcello itinerante...Chissa' se nel futuro di Sellia ci sara' un "ritorno al passato"...Suini, ovini, equini armonicamente sparsi tra la popolazione...Forse ci sara' qualche problemino con gli aromi ma non sottilizziamo!

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Oscar il Ven 4 Set - 19:41

clap clap clap

Il sogno di Timpa piace molto alche a me..
avatar
Oscar

Numero di messaggi : 5246
Data d'iscrizione : 28.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  cuvalo54 il Ven 4 Set - 20:51

Amico Timpa forse io ti avrò dato lo spunto ma tu lo hai interpretato in maniera egregia goodboy clap
avatar
cuvalo54

Numero di messaggi : 7963
Data d'iscrizione : 27.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  IL GATTO CON GLI STIVALI il Sab 5 Set - 7:33

Sei proprio bravo bravo Timpa, a far rivivere er sogno der grande  Uragano. Un autentica perla  incastonata dentro  sto Forum da te abilmente  impreziosita  e che stanno tentando de imità in modo poco  felice. Basta vedè sti colori che stanno a mette a ste case rifatte con  disegni che seconno loro  dovrebbero essere  le cosidette "greche"... ma pe favò ..annate a raccogliere er grano . Devo anche di che  ancora er sogno de Uragano più lo rileggo e più me piace de morì!!
avatar
IL GATTO CON GLI STIVALI

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Franco Talarico il Sab 5 Set - 9:00

IL GATTO CON GLI STIVALI ha scritto: . Devo anche di che  ancora er sogno de Uragano più lo rileggo e più me piace de morì!!


io non riesco a dimenticarlo, come gli scritti capolavoro degli scrittori, poesie dei poeti, " IL SOGNO DI URAGANO " NE FA PARTE DI DIRITTO
avatar
Franco Talarico

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 12.11.12
Età : 74

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Borgo il Sab 5 Set - 12:22

Un plauso a Timpa
e una tirata di orecchie a chi invece si allontana dal sogno con stravaganterie cromatiche e geroglifici
avatar
Borgo

Numero di messaggi : 446
Data d'iscrizione : 27.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  uragano il Sab 5 Set - 12:51

Oscar ha scritto:clap clap clap

Il sogno di Timpa piace molto alche a me..
 Oscar, in verità "Il sogno" non è di Timpa ma di un certo Uragano. Diamo a Cesare quello che è di Cesare  .. Timpa è un artista eccezionale ed inimitabile  che fa rivivere  ed entrare  quasi dal dal vivo  nel modesto sogno di Uragano..... Bay  bay
avatar
uragano

Numero di messaggi : 2209
Data d'iscrizione : 29.12.08
Località : sellia

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Admin il Lun 7 Set - 21:38

Uraga', chillu fu daveru nu sonnu longu! bellsring chuckle

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Oscar il Mer 9 Set - 19:36

Uragano allora condivido il tuo Sogno... clap

Veramente bello...

Mah... scratch Uragano, Timpa... Non ci capisco piú niente...

Bravi entrambi comunque geek
avatar
Oscar

Numero di messaggi : 5246
Data d'iscrizione : 28.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Admin il Mer 9 Set - 23:11

Sora Oscar, lo so che e' dura leggere sette anni di Forum...In breve: Agli albori del forum, Uragano sogno' e lo racconto' a tutti qua sopra; il frate cumpari Timpa, anni dopo si trastulla coi video, basandosi sul sogno originale.

study

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  cuvalo54 il Mer 9 Set - 23:22

Ma a boni cunti Uraganu chi si sonnau?
Visto il tempo trascorso utile sarebbe un breve riassunto del sogno non fosse anche a mo di verifica
con i giorni odierni per vedere se qualcosa si è avverato
avatar
cuvalo54

Numero di messaggi : 7963
Data d'iscrizione : 27.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Franco Talarico il Gio 10 Set - 0:21

uragano ha scritto:Era da parecchio tempo che stavo  accarezzando l’idea di tornare a Sellia dopo una lunga assenza dovuta a  malattie e a circostanze negative. Pensavo…… prima di lasciare questa terra , vorrei ancora una  volta rivedere i luoghi della mia infanzia. Parlo con Nicola, uno dei mie nipoti più  grandicelli, se era disponibile ad accompagnarmi per almeno una settima a Sellia. Ricevuto l’assenso, ci organizziamo , ed un bel giorno di primavera  prendiamo il treno e partiamo. Dopo un lungo viaggio, arriviamo a Catanzaro e quindi ci rechiamo nella stazione delle Calabro Lucane per prender  l’autobus che doveva portarci al paese. Arrivati là,  non c’erano più gli autobus  per Sellia, ma un grande cartello indicava la direzione dei treni tra cui una  indicava direzione Sellia. Confuso,  guardo l’orario dei treni e mi accorgo che i treni   partivano ogni 10 minuti. Facciamo  i biglietti e , quando arriva il treno  saliamo su e  con somma meraviglia vediamo che si trattava di un treno  nuovissimo e bellissimo  . Era pieno di gente, la maggior  erano stranieri. Il treno  parte e l’ansia e l’emozione  cominciano  a prendermi. Come sarà  adesso il mio Paesello ? troverò gli amici di un tempo? I  più svariati pensieri, ricordi … cominciamo ad assalirmi. Nemmeno il tempo di pensare, che  il treno si ferma e  l’altoparlante comunica: Stazione di Sellia  prima fermata Madonna della Neve. Mi sentivo …..elettrico …… era arrivato finalmente il momento di rivedere forse per l’ultima volta il mio amato Paesello. Scendiamo dal treno e,  tutti i passeggeri , con vera sorpresa  veniamo accolti da  una jazz Band  al suono di melodie bellissime. Perdo quasi il fiato dall’ emozione talmente era  la gioia e l’incredulità …., ma…. Ma…… cosà era successo avevano  costruito  la metropolitana Catanzaro- Sellia?- bellissimo ! Il tempo di riprendermi un po’ che  sento  una ……. Voce….. Uragà  bentornato nel paese delle meraviglie ! Era u compari Tumasi che venendomi incontro mi abbracciava calorosamente con le lacrime a gli occhi. Era già notte…. Ma la cosa che più mi colpiva …  era che non c’era illuminazione …. ma nonostante questo  il paese era avvolto da una luce splendente… la gente era  allegra e gioiosa. Comincio ad avviarmi  verso la casa  ormai chiusa da  anni  e mi accorgo  guardando verso a “ Vutticella” che un’arteria stradale a due corsie  era stata costruita  per raggiungere la località “Bosco Malagreca” dove mi dicevano  era sorta una zona industriale avanzatissima, che dava lavoro a moltissimi giovani di Sellia e non, compreso quello di Crichi che voleva  a tutti i costi lavorare a Sellia per almeno… tre mesi . Salendo verso la parte alta , nella zona  “Varanna” cosa ….  vedono i miei occhi ….. un cartello con una freccia con su scritto:   Scale mobili per il Centro Storico.  Sorpreso…..  con Nicola decidiamo di salire  per  andare “là ssubbra” . Nel salire dalle scale mobili si vedeva uno scenario stupendo…… ai piedi di Sellia era sorto   un lago ….. dai colori indescrivibili …. un paesaggio mozzafiato. Si vedevano le barche….  che andavano e venivano  dalla sponda di Zagarise  e Magisano, un poco sopra avevano costruito  un’altra arteria che presumibilmente andava  a finire verso  la zona Arsanise….. rimango ….  senza parole…….- Arrivati “ là ssubbra”  ci troviamo davanti ad una moltitudine di persone ( per la maggior parte con accento straniero ) , le strade ben tenute , adornate da fiori che facevano da sponda  alle stesse ….. Ciao ….. Uragà  …….si  tornatu finalmente … che  gioia rivederti …. erano  gli amici che erano rimasti …che mi accogliavano  facendomi festa. C’era un’aria  che non so spiegare…. Mi sentivo un ragazzino ….  non avvertivo  minimamente la stanchezza …..volevo vedere tutto e subito….. – Mi incammino , lungo le vie del paese … e  vedo in ogni angolo  negozi di souvenir, ristorantini  che pullulavano di stranieri….    Era un via  vai di gente con sulla fronte  stampata l’allegria e la felicità. Continuo … il cammino  impaziente   di vedere subito … altre cose  …. e andiamo  verso  la zona di S. Angelo , dove si ergeva maestosa la chiesa  omonima   con sopra il portone  ….. una  bellissima…. “Bifora” ….illuminata a giorno ….  Stupendo!  .  Poi nelle  viuzze un brulicare di ristoranti tipici, piccoli hotel  e di negozietti veramente bellini  che a mio vedere con i turisti  facevano ottimi affari. Per non parlare delle casette restaurate … tutte di un colore chiaro e ri “ceramidi russi”  con sui balconi  e nelle  finestre  gerani ed altri fior bellissimi … credetemi  uno  autentico Spettacolo. Continuo il cammino e ci spostiamo nella zona di “ Ruscia” , anche qui pieno di negozi e ristorantini tipici  dai quali veniva un profumo di prelibatezze Selliote che inebriavano l’aria. Camminando….. da quelle porte   mi sentivo chiamare…. Uragà…. I chi ti possa … era ura ma ti fa vidira …. Trasa ca staiu facennu i vecchiarelli  cu ri cucuzzi … e ntinne manci nu pocu….  puru ma ci fa provara  a su cotrarellu. ….. era  Francischina  sempra con il solito buon cuore. Adesso …… voglio salire verso  la Chiesa…  dove vi sono  i miei più bei ricordi, anche perché da quelle parti è nato  il mio primo anelito . Salendo  si sente ... un profumo …. Che non riesco a descrivere  talmente era inebriante….  Una luce …. indescrivibile… Arriviamo  in piazza …. C’erano migliaia di persone ……  tutte sorridenti … e felici ……  guardo verso  Crichi e gli occhi si posano verso  “ U Timpuna e Gialli” c’era una costruzione maestosa … illuminata a giorno  con una scritta che si leggeva chiaramente …….” CASA DI RIPOSO PER ANZIANI “ LA FELICITA’ “- e,… più sotto…..  La chiesa Della Madonna della Neve dove la legenda narra  che il  5 agosto  dell’anno…..  in quel luogo come nella Basilica  di  S. Maria Maggiora   a Roma … si era messo a nevicare. Guardo…verso l’alto e, cosa vedo……. Il Castello …….  BELLISSIMO……..MAESTOSO……    improvvisamente …. si apre il portone…..  e che cosa vedo…….. Il Barone…….. Don Perignon. … in costume d’epoca….. con a fianco Spruzzo… sorridente con in mano lo spruzzino pieno…….  di dolcezze….. che spruzzava qua e là, seguivano …. Il Contestatore costruttivo…, Il dirramatore , il raccogliotore, Rosa Blu, Albachiara e Anto  abbracciati ( sembravano gemelle , anzi…..  la stessa  persona) E, a seguire  tutti gli altri del FORUM, chiudevano il corteo ……… 007,  Occam ( senza rasoio)  e …. per ultimo, con un sorrisetto …. malizioso  che era tutto un programma…….   ADMIN IL GRANDE il quale,( si sussurrava in piazza era riuscito, attraverso una delle sue arguzie a farsi tramutare la pena eterna in un soggiorno all’infinito a Sellia).  Poi… all’improvviso vengo distratto dalle persone  che sono in piazza, i quali erano tutti intenti a  guardare  verso l’alto ….. ma cosa guardano ….. e, …..  i miei  occhi con immenso stupore  vedono una luce Celestiaca  …… tra musiche , suoni e canti  provenienti da un gruppo numerosissimo  di  bellissimi e stupendi bambini sistemati  sul sacrato della  Chiesa…… un bellissimo  giovanotto ….. vestito …….con i colori delle rondine e con una luminosa Aureola in testa, seguito da uno stormo di Angeli, aleggiava sorridente e soddisfatto  del risultato che aveva ottenuto con   le sue preghiere ……..questo paese infatti …… era diventato un luogo dove   regnava ……. l’amore e la felicità…… ……era….. si, …. non mi sbagliavo era ….. il nostro caro ed amato  Don Francesco. All’improvviso… un suono ….., il telefono….. mia moglie……. Uragà ….vedi cosa vogliono a quest’ ora …. Mi accorgo……. quasi con un  senso di rabbia, che …… era stato un sogno. Lo racconto a mia moglie .... la quale ( non è Selliota) e, mi dicia : “ tu sempra cu sa  Sellia…..  mò  ta sonni puru a notta” . Però  un si sa mai certi voti i SONNI  PONU DIVENTARA REALTA’
i
===============================================================================================
IL PIU' BEL SOGNO  PER I "  SELLIOTI " SE SI VERIFICASSE, COME  UN  MIRACOLO!!
avatar
Franco Talarico

Numero di messaggi : 1007
Data d'iscrizione : 12.11.12
Età : 74

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  romantico 1 il Gio 10 Set - 12:22

Franco Talarico ha scritto:
uragano ha scritto:Era da parecchio tempo che stavo  accarezzando l’idea di tornare a Sellia dopo una lunga assenza dovuta a  malattie e a circostanze negative. Pensavo…… prima di lasciare questa terra , vorrei ancora una  volta rivedere i luoghi della mia infanzia. Parlo con Nicola, uno dei mie nipoti più  grandicelli, se era disponibile ad accompagnarmi per almeno una settima a Sellia. Ricevuto l’assenso, ci organizziamo , ed un bel giorno di primavera  prendiamo il treno e partiamo. Dopo un lungo viaggio, arriviamo a Catanzaro e quindi ci rechiamo nella stazione delle Calabro Lucane per prender  l’autobus che doveva portarci al paese. Arrivati là,  non c’erano più gli autobus  per Sellia, ma un grande cartello indicava la direzione dei treni tra cui una  indicava direzione Sellia. Confuso,  guardo l’orario dei treni e mi accorgo che i treni   partivano ogni 10 minuti. Facciamo  i biglietti e , quando arriva il treno  saliamo su e  con somma meraviglia vediamo che si trattava di un treno  nuovissimo e bellissimo  . Era pieno di gente, la maggior  erano stranieri. Il treno  parte e l’ansia e l’emozione  cominciano  a prendermi. Come sarà  adesso il mio Paesello ? troverò gli amici di un tempo? I  più svariati pensieri, ricordi … cominciamo ad assalirmi. Nemmeno il tempo di pensare, che  il treno si ferma e  l’altoparlante comunica: Stazione di Sellia  prima fermata Madonna della Neve. Mi sentivo …..elettrico …… era arrivato finalmente il momento di rivedere forse per l’ultima volta il mio amato Paesello. Scendiamo dal treno e,  tutti i passeggeri , con vera sorpresa  veniamo accolti da  una jazz Band  al suono di melodie bellissime. Perdo quasi il fiato dall’ emozione talmente era  la gioia e l’incredulità …., ma…. Ma…… cosà era successo avevano  costruito  la metropolitana Catanzaro- Sellia?- bellissimo ! Il tempo di riprendermi un po’ che  sento  una ……. Voce….. Uragà  bentornato nel paese delle meraviglie ! Era u compari Tumasi che venendomi incontro mi abbracciava calorosamente con le lacrime a gli occhi. Era già notte…. Ma la cosa che più mi colpiva …  era che non c’era illuminazione …. ma nonostante questo  il paese era avvolto da una luce splendente… la gente era  allegra e gioiosa. Comincio ad avviarmi  verso la casa  ormai chiusa da  anni  e mi accorgo  guardando verso a “ Vutticella” che un’arteria stradale a due corsie  era stata costruita  per raggiungere la località “Bosco Malagreca” dove mi dicevano  era sorta una zona industriale avanzatissima, che dava lavoro a moltissimi giovani di Sellia e non, compreso quello di Crichi che voleva  a tutti i costi lavorare a Sellia per almeno… tre mesi . Salendo verso la parte alta , nella zona  “Varanna” cosa ….  vedono i miei occhi ….. un cartello con una freccia con su scritto:   Scale mobili per il Centro Storico.  Sorpreso…..  con Nicola decidiamo di salire  per  andare “là ssubbra” . Nel salire dalle scale mobili si vedeva uno scenario stupendo…… ai piedi di Sellia era sorto   un lago ….. dai colori indescrivibili …. un paesaggio mozzafiato. Si vedevano le barche….  che andavano e venivano  dalla sponda di Zagarise  e Magisano, un poco sopra avevano costruito  un’altra arteria che presumibilmente andava  a finire verso  la zona Arsanise….. rimango ….  senza parole…….- Arrivati “ là ssubbra”  ci troviamo davanti ad una moltitudine di persone ( per la maggior parte con accento straniero ) , le strade ben tenute , adornate da fiori che facevano da sponda  alle stesse ….. Ciao ….. Uragà  …….si  tornatu finalmente … che  gioia rivederti …. erano  gli amici che erano rimasti …che mi accogliavano  facendomi festa. C’era un’aria  che non so spiegare…. Mi sentivo un ragazzino ….  non avvertivo  minimamente la stanchezza …..volevo vedere tutto e subito….. – Mi incammino , lungo le vie del paese … e  vedo in ogni angolo  negozi di souvenir, ristorantini  che pullulavano di stranieri….    Era un via  vai di gente con sulla fronte  stampata l’allegria e la felicità. Continuo … il cammino  impaziente   di vedere subito … altre cose  …. e andiamo  verso  la zona di S. Angelo , dove si ergeva maestosa la chiesa  omonima   con sopra il portone  ….. una  bellissima…. “Bifora” ….illuminata a giorno ….  Stupendo!  .  Poi nelle  viuzze un brulicare di ristoranti tipici, piccoli hotel  e di negozietti veramente bellini  che a mio vedere con i turisti  facevano ottimi affari. Per non parlare delle casette restaurate … tutte di un colore chiaro e ri “ceramidi russi”  con sui balconi  e nelle  finestre  gerani ed altri fior bellissimi … credetemi  uno  autentico Spettacolo. Continuo il cammino e ci spostiamo nella zona di “ Ruscia” , anche qui pieno di negozi e ristorantini tipici  dai quali veniva un profumo di prelibatezze Selliote che inebriavano l’aria. Camminando….. da quelle porte   mi sentivo chiamare…. Uragà…. I chi ti possa … era ura ma ti fa vidira …. Trasa ca staiu facennu i vecchiarelli  cu ri cucuzzi … e ntinne manci nu pocu….  puru ma ci fa provara  a su cotrarellu. ….. era  Francischina  sempra con il solito buon cuore. Adesso …… voglio salire verso  la Chiesa…  dove vi sono  i miei più bei ricordi, anche perché da quelle parti è nato  il mio primo anelito . Salendo  si sente ... un profumo …. Che non riesco a descrivere  talmente era inebriante….  Una luce …. indescrivibile… Arriviamo  in piazza …. C’erano migliaia di persone ……  tutte sorridenti … e felici ……  guardo verso  Crichi e gli occhi si posano verso  “ U Timpuna e Gialli” c’era una costruzione maestosa … illuminata a giorno  con una scritta che si leggeva chiaramente …….” CASA DI RIPOSO PER ANZIANI “ LA FELICITA’ “- e,… più sotto…..  La chiesa Della Madonna della Neve dove la legenda narra  che il  5 agosto  dell’anno…..  in quel luogo come nella Basilica  di  S. Maria Maggiora   a Roma … si era messo a nevicare. Guardo…verso l’alto e, cosa vedo……. Il Castello …….  BELLISSIMO……..MAESTOSO……    improvvisamente …. si apre il portone…..  e che cosa vedo…….. Il Barone…….. Don Perignon. … in costume d’epoca….. con a fianco Spruzzo… sorridente con in mano lo spruzzino pieno…….  di dolcezze….. che spruzzava qua e là, seguivano …. Il Contestatore costruttivo…, Il dirramatore , il raccogliotore, Rosa Blu, Albachiara e Anto  abbracciati ( sembravano gemelle , anzi…..  la stessa  persona) E, a seguire  tutti gli altri del FORUM, chiudevano il corteo ……… 007,  Occam ( senza rasoio)  e …. per ultimo, con un sorrisetto …. malizioso  che era tutto un programma…….   ADMIN IL GRANDE il quale,( si sussurrava in piazza era riuscito, attraverso una delle sue arguzie a farsi tramutare la pena eterna in un soggiorno all’infinito a Sellia).  Poi… all’improvviso vengo distratto dalle persone  che sono in piazza, i quali erano tutti intenti a  guardare  verso l’alto ….. ma cosa guardano ….. e, …..  i miei  occhi con immenso stupore  vedono una luce Celestiaca  …… tra musiche , suoni e canti  provenienti da un gruppo numerosissimo  di  bellissimi e stupendi bambini sistemati  sul sacrato della  Chiesa…… un bellissimo  giovanotto ….. vestito …….con i colori delle rondine e con una luminosa Aureola in testa, seguito da uno stormo di Angeli, aleggiava sorridente e soddisfatto  del risultato che aveva ottenuto con   le sue preghiere ……..questo paese infatti …… era diventato un luogo dove   regnava ……. l’amore e la felicità…… ……era….. si, …. non mi sbagliavo era ….. il nostro caro ed amato  Don Francesco. All’improvviso… un suono ….., il telefono….. mia moglie……. Uragà ….vedi cosa vogliono a quest’ ora …. Mi accorgo……. quasi con un  senso di rabbia, che …… era stato un sogno. Lo racconto a mia moglie .... la quale ( non è Selliota) e, mi dicia : “ tu sempra cu sa  Sellia…..  mò  ta sonni puru a notta” . Però  un si sa mai certi voti i SONNI  PONU DIVENTARA REALTA’
i
===============================================================================================
IL PIU' BEL SOGNO  PER I "  SELLIOTI " SE SI VERIFICASSE, COME  UN  MIRACOLO!!
Campa cavallo che l'erba cresce! I sogni sono frutti della nostra immaginazione. Sellia è destinata a morire come noi comuni mortali perchè come possiamo notare ha un piede nella fossa ed e come un malato terminale.



avatar
romantico 1

Numero di messaggi : 1477
Data d'iscrizione : 03.11.11
Età : 80
Località : Catanzaro

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  a timpa il Gio 10 Set - 20:16

Per il compare Admin,riguardo la pavimentazione sul video ti assicuro che mi hanno mprosatu sulle pietre
e il lavoro e' stato eseguito a cottimu da persone che gli piace viaggiare sulle barche chuckle Comunque......
[url=]
avatar
a timpa

Numero di messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 08.02.09
Località : imprecisata

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Admin il Gio 10 Set - 21:42

Compare Frate Timpa, la prossima volta che fai l'asta sui lavori, assicurati che la ditta accaparratrice non li dia poi in subbalpalto agli zingari. oh-noooo!!!

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  a timpa il Lun 26 Ott - 11:42

Uragano  scrisse? … ai piedi di Sellia era sorto   un lago ….. dai colori indescrivibili …. un paesaggio mozzafiato. Si vedevano le barche[
Io non avendo niente da fare pensa ho provato a rendere  "quasi" credibile il pensiero,
rendendo il borgo un piccolo promontorio,  affacciato sul mare ,
non trascurando i corsi d'acqua ,gli arenili ,le insenature  e un faro sulle sponde di Zagarise.
Non mi ci ha dato a capu sbellica
avatar
a timpa

Numero di messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 08.02.09
Località : imprecisata

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Tonino il Gio 29 Ott - 13:02

grandeeee cumpari timpa , i sogni a volte si possono avverare applausi applausi
avatar
Tonino

Numero di messaggi : 9556
Data d'iscrizione : 26.04.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Admin il Gio 29 Ott - 19:43

Lo frate cumpari Timpa habet multo talento, et li piducchj le caminanu semper sovra lo capoccione...Benadictu ma esta! goodboy

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  a timpa il Ven 30 Ott - 12:10

Tonino ha scritto:grandeeee cumpari timpa , i sogni a volte si possono avverare applausi applausi

Ciao compare Tonino,sisigiusto il GRANDE sei tu  e ringrazio tutti quelli che come te mi  stimolano ad andare avanti ,dandomi quelli input  che  in qualsiasi modo  cerco di valorizzare e rendere più  popolare  il  nostro  amato "paesello".Ovviamente senza rompere gli equilibri ?
avatar
a timpa

Numero di messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 08.02.09
Località : imprecisata

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  a timpa il Ven 30 Ott - 12:15

Admin ha scritto:Lo frate cumpari Timpa habet multo talento, et li piducchj le caminanu semper sovra lo capoccione...Benadictu ma esta! goodboy

Grazie compari Admin, i piducchj non so se soffrono il freddo dato che sono quasi calvo chuckle
avatar
a timpa

Numero di messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 08.02.09
Località : imprecisata

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Admin il Ven 30 Ott - 16:47

Caro frate e compare Timpa, anche tu sei "tignusu"? Allora benvenuto nella compagnia, io sono anni che ormai non uso piu' "sciampo", i soldi risparmiati li mettevo tutti nel "carusello", dopo anni di risparmi ho potuto poi comprarmi un decente parrucchino che uso spesso, eccetto quando vado a Catanzaro, e credo che tu sappia il perche'... Rolling Eyes

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  uragano il Ven 30 Ott - 18:21

Il compare timpa  è un professionista serio  e capace che riesce a far diventare  realtà i sogni . Per quanto riguarda la peluria sulla "cucuzza"  Il compare timpa e il compare admin  evidentemente non hanno fatto come me  che ha utilizzato ed utilizza la famosa brillantina "linetti"
avatar
uragano

Numero di messaggi : 2209
Data d'iscrizione : 29.12.08
Località : sellia

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Admin il Sab 31 Ott - 16:23

Purtroppo la brillantina Linetti e' venuta fuori quando gia' i miei capelli erano sulla testa di qualche bambola...Mi ricordo che ero il solo uomo (fra tante vecchiette) che aspettava l'arrivo del "capillaru" per barattare i miei capelli per qualche cianfrusaglia. dohh

_________________
" Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo"

- Giacomo Leopardi -
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 31713
Data d'iscrizione : 08.09.08
Località : Scriptorium Conventus Mons Selion

http://sellia.forumotion.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  cuvalo54 il Dom 15 Nov - 18:35

Io non ho di questi problemi e u capillaru senza ma passa chuckle
avatar
cuvalo54

Numero di messaggi : 7963
Data d'iscrizione : 27.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  a timpa il Dom 31 Gen - 22:28

Uragano scrisse:
un bel giorno di primavera prendiamo il treno e partiamo. Dopo un lungo viaggio, arriviamo a Catanzaro e quindi ci rechiamo nella stazione delle Calabro Lucane per prender l’autobus che doveva portarci al paese.

C'ero anch'io su quel'autobus come passeggero chuckle
avatar
a timpa

Numero di messaggi : 1707
Data d'iscrizione : 08.02.09
Località : imprecisata

Tornare in alto Andare in basso

Re: HO FATTO....... UN SOGNO.......

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum